2018 by Alessandra Saltini - Studio Quintessenza P.iva 03554580369 - Codice Deontologico - Privacy 

Studio Quintessenza di Alessandra Saltini

Viale Nicolò Biondo 15/A

41012 Carpi (Mo)

Tel 338 4284162

email: quintessenza.naturopatia@gmail.com

  • Alessandra

Simbologia del sintomo

Come interpretare i messaggi che il nostro corpo ci manda


IL SIGNIFICATO SIMBOLICO DEL SINTOMO

Nella visione naturopatica, il sintomo non viene visto come qualcosa da sopprimere il più rapidamente possibile, ma come una sorta di MESSAGGIO, che va accolto, ascoltato e interpretato. Il sintomo, in questa ottica, è una sorta di GUIDA che ci indica un conflitto inconscio tra CorpoMenteAnima.

I MERIDIANI

Nella Medicina Tradizionale Cinese ad ogni organo/viscere corrisponde un meridiano. Il meridiano è un "canale" attraverso il quale circola nel nostro corpo l'energia vitale.

Ad ogni meridiano corrisponde anche un sentimento/emozione, che può quindi influire in modo positivo o negativo sull'energia del corrispondente meridiano e quindi del corrispondente organo/viscere.


LE EMOZIONI SI FISSANO SUL CORPO

Ecco perché se un'emozione viene trattenuta o sopportata troppo a lungo, si fissa sul corpo.

Nello specifico:

LA RABBIA TRATTENUTA DANNEGGIA IL FEGATO E LA CISTIFELLEA

LA GIOIA E LA RISATA TRATTENUTE INDEBOLISCONO IL CUORE E L'INTESTINO TENUE

LE PREOCCUPAZIONI PROLUNGATE INCIDONO SU STOMACO E MILZA/PANCREAS

LA TRISTEZZA INESPRESSA INDEBOLISCE I POLMONI E IL COLON

LA PAURA E L'INCERTEZZA INDEBOLISCONO I RENI E LA VESCICA


Così come il sintomo, anche quello che chiamiamo "inestetismo", "imperfezione", "difetto", ha nella visione olistica una valenza di messaggio o guida. Quindi il nostro corpo parla! Ma spesso parla una lingua che non conosciamo o che non capiamo. Occorre imparare ad interpretare il linguaggio del nostro corpo.


E' importante imparare a porsi le domande giuste!



Se per esempio soffri di frequenti CONTRATTURE e CRAMPI MUSCOLARI, dovresti domandarti:


"Cosa non sto facendo?"


E' importante imparare a porsi degli obiettivi ed è la rabbia, o meglio l'aggressività (intesa come AD-GREDIOR = ANDARE VERSO) del fegato che ci dà la spinta per andare verso l'obiettivo.

Se il fegato è indebolito, ci sentiamo bloccati e anche i nostri muscoli si bloccano.



Se invece il tuo problema è un fastidioso DOLORE CERVICALE, faresti meglio a chiederti:


"Cosa voglio davvero per me stessa?"


Se menti a te stessa, se non segui il tuo cuore e se non ti accetti per quello che sei, la tua cervicale si incaricherà di fartelo sapere, bloccandosi.

Liberati dai condizionamenti, liberati dalle rigidità mentali, liberati dal senso di colpa e anche la tua cervicale si sbloccherà!



Ti fa MALE LO STOMACO?

Soffri di IPERACIDITA' e REFLUSSO?

Allora devi domandarti:


"Di questa cosa me ne posso occupare adesso?"


Se la risposta è SI' allora: OCCUPATENE!

Se la risposta è NO allora: smetti di PRE-OCCUPARTENE!



Se la tua PELLE è sempre SECCA nonostante bevi litri d'acqua e ti metti creme su creme, domandati:


" Conosco davvero i miei bisogni più profondi? "


Se non hai chiaro di che cosa hai bisogno, difficilmente potrai chiederlo a chi ti sta vicino. Questo probabilmente ti farà sentire meno considerata.

Ascoltati e accetta di condividere ciò che senti con gli altri. La tua pelle ringrazierà!



Fai regolarmente ginnastica e non sei poi così vecchia... ma la tua pelle è PRIVA DI TONO, un po' "flaccida".

Questa è la domanda che ti devi fare:


" Cosa voglio pensare di me? "


Sicuramente sei piena di paure, ma queste paure sono date dalla tua insicurezza, dalla mancanza di fiducia in te stessa, dalla convinzione di non potercela fare.

Allora ricordati: PUOI ESSERE CIO' CHE VUOI!

Sei tu che scegli chi vuoi essere, chi vuoi diventare.

Trova la forza di allontanarti dalla situazioni negative e di raggiungere i tuoi obiettivi. La tua autostima sarà migliore e anche il tono della tua pelle!


P.S. Ti avviso: se sei MANIACA DEL CONTROLLO, soffrirai di RITENZIONE IDRICA!

Lasciati andare e anche i tuoi liquidi fluiranno!


Impara il linguaggio del tuo corpo, perché il corpo non mente, mai!

56 visualizzazioni
  • Facebook Icona sociale