2018 by Alessandra Saltini - Studio Quintessenza P.iva 03554580369 - Codice Deontologico - Privacy 

Studio Quintessenza di Alessandra Saltini

Viale Nicolò Biondo 15/A

41012 Carpi (Mo)

Tel 338 4284162

email: quintessenza.naturopatia@gmail.com

Aspen (Pioppo tremulo)

Fiore di derivazione
Fiore per la paura

“Per chi soffre di timori vaghi e sconosciuti per i quali non c’è ragione o spiegazione. Il paziente può essere terrorizzato da qualcosa di terribile che, secondo lui, sta per accadergli, ma che non riesce a definire. Chi ne soffre ha spesso timore di raccontare la propria pena agli altri.”

                                                        Edward Bach

La psicologia Aspen - Il sismografo

Paure di origine sconosciuta, apprensione, presagio, angoscia senza un reale motivo

Si può definire “sismografo” per la sua elevata sensibilità. Può arrivare ad essere "sensitivo" e percepire e sentire cose che normalmente non si sentono. 

Se non comprende la vera natura delle sue percezioni, non sa come gestirle e ne ha paura.

Le sue sono paure vaghe, legato al buio, alla notte, ai sogni. Non ne parla volentieri.

Non riesce a stare in ambienti troppo affollati o dove sono presenti conflitti, perché ne percepisce le energie negative.

ASPEN

Aiuta a utilizzare in modo positivo la propria sensibilità.

Permette si sviluppare coraggio, di reagire con calma agli stimoli e alle percezioni.

Favorisce il superamento di angosce e paure

UTILIZZO TRANSPERSONALE DI ASPEN

Blocchi dello stomaco, nausea

Vertigini, palpitazione, senso di soffocamento, gola serrata

Insonnia, incubi

Sonnambulismo (insieme a Cherry plum)

"Chi ha paura non fa che sentir rumori"

Sofocle

  • Facebook Icona sociale